ATTENZIONE: questo blog
è stato trasferito qui:

Dicembre2012.com/blog

Ti aspettiamo tutti dall'altra parte!
:-)

lunedì 3 novembre 2008

ANIME DEL MONDO, UNITEVI

Questa è bellissima e mi fa morire dalle risate. E' un'iniziativa che fu promosssa per il 22 dicembre 2006 e che io vi rigiro per il 22 dicembre 2012: l'orgasmo collettivo sincronizzato

Riporto da "Repubblica" di quell'anno. In corsivo il testo è mio.

L'INTENTO è nobile, e i promotori lo sostanziano anche di fondamenti scientifici (o pseudo tali). L'unico problema è vedere se tutti, ma proprio tutti, riusciranno a raggiungere, nello stesso momento, dal Polo all'equatore, quel che si chiede loro di raggiungere.
O se l'effetto sarà altrettanto efficace pure se qualcuno ci mette un po' meno tempo, qualcuno ce ne mette molto di più, qualcun altro non ce la fa ad arrivare a destinazione (mi raccomando ai soliti ritardatari, venite in tempo).
Insomma, fate in fretta i regali di Natale e tenetevi liberi per il 22 dicembre: perché allora il mondo si mobiliterà con il Synchronized Global Orgasm, la giornata dell'orgasmo collettivo sincronizzato. Un modo per concentrare un flusso di energia così potente - gli ideatori ne sono certi - da fermare le onde negative che attraversano il pianeta e tutto ciò che ne consegue. Dalle guerre ai terremoti.

L'esperimento è stravagante, non c'è che dire, ma nel suo viaggio promozionale attraverso la Rete sta conquistando riscontri e consensi. Parto fantasioso degli americani Donna Sheehan e Paul Reffer, coppia di pacifisti settantenni (arrivarci a 70 anni con questi intenti) e fricchettoni già avvezzi a iniziative clamorose.
L'idea di fondo del Global Orgasm vanterebbe un sostegno scientifico nell'EGG Project, ovvero il Global Consciousness Project elaborato da un gruppo di ricercatori - e artisti e altre figure varie e colorite - dell'Università di Princeton, New Jersey. Il cui obiettivo è verificare, attraverso una rete di Random Event Generators, gli effetti dei flussi di coscienza sull'andamento delle cose del mondo.

Gli organizzatori spronano gli adepti: "E' venuto il momento di cambiare l'energia della Terra".A coloro che aderiscono all'iniziativa, è richiesto uno sforzo: devono pensare intensamente alla pace, prima e durante l'orgasmo. Insomma, nel momento culminante dovrete concentrarvi sull'immagine, che dire, di una colomba, piuttosto che di una bandiera arcobaleno o di un garofano rosso infilato nella bocca di un cannone. Facile, no? Guai a distrarsi, altrimenti tutto quel darsi da fare rischia di tradursi in uno spreco di energie (mi raccomando pensate alla colomba) .
Spiegano gli organizzatori che "la combinazione di energia orgasmica, unita a un ideale razionale può avere un effetto molto maggiore delle preghiere e delle meditazioni". Molti saranno d'accordo. Le "istruzioni per l'uso" non sono particolarmente impegnative.

Alla domanda "chi può farlo", la risposta è "tutti gli uomini e le donne, tu e tutti quelli che conosci". In quanto al "dove", si parla di "ovunque nel mondo, ma in particolar modo nei Paesi che possiedono armi di distruzione di massa". Dal "quando", invece, non si prescinde:

"Il giorno del solstizio, ovvero venerdì 22 dicembre". Infine, una precisazione dovuta: "Non preoccupatevi se non avete un partner" precisa la Sheehan, lasciando intendere che si è liberi di partecipare in ogni modo. Anche con mezzi propri. (ma potete anche già da ora prenotarvi la/il partner per l'orgasmo collettivo del 2012, fate in fretta, che i migliori se li prendono gli altri)
Intanto per chi volesse fare pratica già da ora consiglio....












Autori Vari

Massaggio Sensuale - DVD

Come imparare l'arte di dare e provare piacere

Finson
ISBN: 015126070099
Prezzo € 9,99




Compralo su Macrolibrarsi










Elmar e Michaela Zadra

Tantra per due

Una guida per la felicità sessuale della coppia

Oscar mondadori
ISBN:
Prezzo € 8,80




Compralo su Macrolibrarsi



10 commenti:

la pizia ha detto...

cara simo, come dicevo nel mio post sugli "orgasmi linguistici", il coito è traduzione, trasferimento all'altro del proprio sè, o come fosco ha detto in un commento, usando un'immagine bellissima, uno scambio di dna. Il fine ultimo dell'orgasmo globale sarebbe un potente antidoto al male, un potenziamento del sè in grado di sconfiggere qualsivoglia forza negativa, verso la pace universale. Simo, mi piace tanto il titolo che hai scelto, l'idea che ad unirsi siano le anime, piuttosto che i corpi, verso la formazione di una coscienza globale...
un abbraccio
la pizia www.pensieroconcavo.blogspot.com

Vitale ha detto...

Cara La Pizia (Aka Angela) infatti quello è fine a cui dovremmo mirare nelle nostre giornate: l'unità, l'unità di pensiero, l'unione verso l' altro.
Tutto ciò che è separazione provoca una frattura tra noi ed il Mondo, condizione quest'ultima non naturale, giacchè siamo tutti connessi.
Con affetto!

Simone ha detto...

ok, io ci sarò e intanto mi alleno...
;-)
Ciao un abbraccio dal cuore, Simone

Vitale ha detto...

Ciao Simone, garzie per essere passato, oggi ho parlato tanto bene di te!
Buoni allenamenti!

Giovanni Greco ha detto...

Ciao! Vorrei proporti uno scambio link, se sei d'accordo contattami.
[Re]write di Giovanni Greco
http://www.giovannigreco.eu

Fosco Del Nero ha detto...

Ciao!
Vedo che ora vengo addirittura citato nei commenti. :p
Certo che siete proprio messe male se citate me... :p
Scherzi a parte, già sapevo di quell'esperimento, come di molti altri di tipo energetico fatti in vari momenti e luoghi (hanno fatto diminuire il tasso di criminalità di una città intera per un giorno; hanno fatto diminuire il livello di inquinamento di un fiume, etc).
Va da sè che le persone razionali-scientiste non vedranno che sciocchezze in questo, mentre chi ha una visione olistica-energetica scorgerà qualcosa di più profondo...
Che ognuno la veda come preferisce. :)
Io nel mentre mi organizzo per il 22 dicembre.
Spero non solamente con "mezzi propri". :p

p.s. Fai bene ad allenarti, Simone, l'allenamento è importante! :)

Fosco Del Nero
www.pnlapprendimentosviluppopersonale.blogspot.com

Vitale ha detto...

Caro Giovanni, s' pò fa!
;-)
Ora ti vengo a salutare sul tuo blog!

Vitale ha detto...

Ciao Fosco, tu e Simone fate bene a pensarci da da ora, chi l'ha detto che dobbiamo aspettare il 2012 per farlo? (intendo innalzare il livello vibrazione della Terra)
Ergo, good vibrations to all.
Venite a meditare nella mia città che magari si abbassa il livello di criminalità!

Giovanni Greco ha detto...

Ok ti ho inserito nella lista dei blog e siti amici.
Ciao!
[Re]write di Giovanni Greco
http://www.giovannigreco.eu

Vitale ha detto...

Ciao Giovanni, a presto, torna trovarci!